Pays partenaires :

accueil site > Archivio > Internazionale > GRUNDTVIG > Linguaggi del Vegetale in Europa > Partners > Il centro culturale Beliaev, Faro, Portogallo

Il centro culturale Beliaev, Faro, Portogallo
mercoledì 11 Giugno 2014
Version imprimable de cet article Versione stampabile

JPEG - 34.7 Kb

Il progetto europeo del centro culturale Beliaev di Faro si incentra sulla creazione di coreografie in linea con le tematiche elaborate nel partenariato Grundtvig Linguaggio del verde in Europa, in particolare con i miti delle arti e letterature antiche.

Il centro culturale diretto da Evgueni Beliaev e Rosaria Prospero è sostenuto dal Comune di Faro. Articola il progetto europeo in sintonia con gli eventi coreografici della città: il Festival coreografico internazionale dell’Algarve a luglio e l’anniversario della Compagnia Beliaev ad ottobre 2013.

Oltre alla danza e alle coreografie, il Centro apporta al progetto un contributo scientifico nell’ambito di laboratori di azulejos, grazie al suo partenariato con la Scuola secondaria Joao de Deus, il Palais d’Estoi e la chiesa d’Almancil.

Per il centro culturale Beliaev, i linguaggi del verde si declinano a partire dai riti e dalle usanze religiose come le processioni in occasione della Festa delle torce fiorite. Ma attingono anche ai miti e leggende legati alle piante come il mandorlo o l’alloro, metamorfosi di Dafni inseguita da Apollo.

Commenti
    Non vi sono commenti

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)