Pays partenaires :

accueil site > Schede pedagogiche > Schede pedagogiche > Scuola elementari > Parco d’Enghien : Gli alberi del giardino

Parco d’Enghien : Gli alberi del giardino
giovedì 14 Agosto 2008
Version imprimable de cet article Versione stampabile

JPEG PROGETTO

Scoprire l’albero in modo multisensoriale e multidisciplinare

OBIETTIVI

- Caratterizzare e distinguere gli esseri viventi
- Leggere una traccia del passato
- Esprimere un’emozione

COMPETENZE

- Mobilitare le conoscenze e le capacità per elaborare contenuti
- Curare la presentazione grafica e ortografica del messaggio
- Orientare lo scritto tenendo conto della situazione di comunicazione
- Adattare la propria produzione al formato e al supporto.
- Identificare il funzionamento di un organismo vivente

RIFERIMENTI CULTURALI

Parco d’Enghien

SVOLGIMENTO DELLE SEQUENZE

Preliminari: sono stati creati alcuni scambi tra l’insegnante e la persona di riferimento del Centro d’iniziazione all’ambiente (C.I.E) collocato nel parco. L’obiettivo è quello di creare un rapporto di reciprocità tra i due attori: il pedagogo e l’animatore specifico. Ogni partner mette a disposizione le sue competenze specifiche per ottenere un’integrazione ottimale, nella vita della classe, delle competenze e nozioni elaborate dai ragazzi durante le animazioni.

JPEG

I bambini passeggiano liberamente nel parco. Hanno alla loro disposizione uno specchio per osservare gli alberi in modo diverso, avendo una vista particolare dei rami ad es. Scelgono un albero che li attira e cercano di trovare elementi inerenti alla loro personalità.

Proporre poi di scoprire il loro albero in modo sensoriale: col tocco e l’odorato.

I bambini possono in seguito la possibilità di decorare il loro albero per rafforzare l’una o l’altra caratteristica. Si fanno fotografare con il loro albero scegliendo una posa che si adice a loro (circondare l’albero con le braccia, mettersi dietro, secondo i propri sentimenti).

La fase seguente consisterà a realizzare un carnet che comprendi una ricerca per ogni albero scelto.

Elementi sono dati dall’animatore, altri provengono da ricerche personali sulle scienze, la storia, la geografia, e l’arte.

L’insegnante propone anche di inventare una storia sulla vita dell’albero (leggenda, racconto…) ispirandosi alle foglie, radici, rami e alle altre informazioni ricevute.

JPEG

SVILUPPI SUCCESSIVI

- Visita di un arboretum, di una fabbrica di reciclaggio della carta.

- Semina di piante.

- Realizzazione di un erbaio.


Anne Deltenre , Emilie Marlier, Cathy Molle, Mélanie Siraut . Haute Ecole Roi Baudouin, Braine-le-Comte, Belgio .

Commenti
    Non vi sono commenti

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)