Pays partenaires :

accueil site > Schede pedagogiche > Schede pedagogiche > Scuola elementari > Il Minotauro

Il Minotauro
domenica 2 Novembre 2008
Version imprimable de cet article Versione stampabile

JPEG PROGETTO

Realizzare una scultura sul tema del Minotauro

OBIETTIVI

- Sviluppare l’ascolto (lettura della leggenda)
- Sviluppare vari tipi di linguaggio orale (narrare, giustificarsi, chiedere, recitare)
- Elaborare le varie fasi di un progetto: scultura e labirinto

COMPETENZE

- Saper riformulare con i propri termini la trama narrativa di una leggenda
- Identificare i personaggi di una storia, caratterizzarli fisicamente e moralmente, disegnarli, scegliendo tra i procedimenti già sperimentati.
- Adattare il gesto alle costrizioni materiali (strumenti, supporto, materia)

JPEG

MATERIALE

- Libro o album che narra la leggenda di Teseo e del Minotauro
- Fogli di carta da disegno, gessi, pennarelli, matite di colori, rete mettallica
- Vegetali vari (edera, rami, foglie, muschio, steli di piante, semini, terriccio, corteccia…)
- Corna di mucca o di capra reali o modellate con terra
- Inchiostro, filo di ferro

RIFERIMENTI CULTURALI

Le sculture di animali nel Giardino dei tarocchi di Niki de Saint-Phalle

SVOLGIMENTO DELLE SEQUENZE

1) Raccontare la storia di Tiseo e del Minotauro

- Proporre di disegnare il Minotauro con pennarelli, matite o gessi.
- Esporre i disegni e esaminare le similitudini: le corna come quelle di un tauro, un corpo di uomo, Minotauro scuro (marrone o nero)

2) Esaminare le differenze: alcuni l’hanno rappresentato in piedi come un uomo, altri orizzontalmente come un animale; alcuni l’hanno disegnato feroce, altri simpatico e sorridente.

- Descrivere oralmente i colori, le espressioni, le rappresentazioni.
- Fare nuovi disegni che prendano in considerazione le osservazioni.

3) Elaborare il progetto di realizzare una scultura del Minotauro per il Centro del Labirinto, chiedendo ai bambini:

Per fare conoscere a tutti i bambini della scuola la storia del Minotauro, cosa proponete di fare?

- Possiamo dare i libri e la loro maestra leggerà la storia
- Possiamo andare noi a raccontarla
- Possiamo realizzare il labirinto e raccontare loro la storia al centro del labirinto.

4) Realizzazione del labirinto

- Costruire un labirinto con pannelli di legno (vedi scheda Labirinto)
- Allenarsi a raccontare la storia: lavorare sull’interpretazione, il tono della voce, la dizione, scelta delle parole per una buona comprensione, semplificare per i piccoli.

5) Realizzare il Minotauro

- Individuare la tecnica più idonea per realizzare la scultura. Come per le sculture di Niki de Saint-Phalle realizzare un’armatura in metallo (rete metallica soffice).

- Realizzare un corpo, la testa e le braccia.
- Attaccare i vari elementi con filo di ferro e fissare le corna.
- Ricoprire con vegetale.

Un bambino propone di fare crescere le piante sul corpo del Minotauro : verrà quindi piantata erba per gatti o semini di piante rampicanti, che cresceranno lungo la rete metallica.

JPEG

SVILUPPI SUCCESSIVI

- Allenarsi a raccontare la storia ai genitori, ad alunni di altre classi.
- Collocare la scultura del Minotauro nel centro del Labirinto.

VALUTAZIONE

Prendere coscienza:

- della difficoltà e del piacere di raccontare davanti ad un pubblico
- della necessità di conservare le tracce di un’opera che evolve
- della scelta e della diversità delle tecniche artistiche disponibili


Blandine Tissier, Direttrice Scuola Materna (Yvelines) Francia

Commenti
    Non vi sono commenti

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)