Pays partenaires :

accueil site > Schede pedagogiche > Schede pedagogiche > Scuola elementari > Dal giardino di Giverny al murales

Dal giardino di Giverny al murales
martedì 11 Novembre 2008
Version imprimable de cet article Versione stampabile

JPEG PROGETTO

Esecuzione di un murales nel cortile della scuola, ispirato alle Ninfee di Claude Monet dopo aver visitato il Museo de l’Orangerie a Parigi.

OBIETTIVI
- Sviluppare un approccio per realizzare un murales.
- Acquisire una prima cultura della sensibilità alla pittura e dei primi punti di riferimento nella storia dell’arte.

JPEGCOMPETENZE

- Saper utilizzare una collezione di fotografie
- Saper utilizzare delle tecniche che permettono di dipingere su di un muro
- Conoscere l’approccio di Claude Monet per realizzare le Ninfee.

MATERIALE

- Raccolta di fotografie scattate nel giardino di Giverny
- Carta da disegno in rotoli e fogli
- Matite
- Fusti di Gouache (vernice di colori mescolati con la gomma)
- Spazzole e pennelli molto spessi

RIFERIMENTI SUCCESSIVI

- (Vedi sitoteca)
- Il giardino di Claude Monet a Giverny
- Il ciclo delle ninfee dipinte sui muri del Museo de l’Orangerie di Parigi

JPEG

SVOLGIMENTO DELLE SEQUENZE

Visita del ciclo delle Ninfee all’Orangerie.

Osservazione dell’approccio del pittore per ottenere una continuità di colore da un pannello all’altro. Gli alunni scelgono due linee di lavoro:
- Scelta di un unico sfondo blu
- Lo stesso tema visivo: il piano dell’acqua, i suoi riflessi.

Elaborazione del processo per ottenere un murales.

- Lavorare su di una superficie circoscritta sui muri del cortile. Misurare i muri: due rettangoli 1,50 x 3 m. Tagliare dei fogli di carta in scala 1/10 per fare degli schizzi o progetti.
- Utilizzare una raccolta di fotografie scattate nel giardino di Claude Monet a Giverny, come tema visivo degli schizzi.
- Lavorare in gruppi di quattro per elaborare gli schizzi.
- Impostare il colore di sfondo che sarà lo stesso: verde
- Passare dallo schizzo ai pannelli dipinti lavorando a terra.

Attuazione del murales.

Lavorare su dei fogli di carta da disegno sparsi a terra:
- Elaborare la tavolozza del murales: un campionario di varie tonalità di verde e di viola.
- Utilizzare gli schizzi per guidare il lavoro a terra.

JPEG

SVILUPPI SUCCESSIVI

Appendere i pannelli alle pareti, ponendo faccia a faccia gli schizzi, i taccuini di parole e le raccolte di fotografie che mostrano il processo della realizzazione.

VALUTAZIONE

Si misura con la capacità
- di ricostruire le fasi del processo.
- di ricomporre il ciclo delle Ninfee e la creazione del Giardino d’acqua di Giverny nella storia dell’opera di Claude Monet.


Aline Rutily, Artista visivo Saint Germain en Laye FR.

Commenti
    Non vi sono commenti

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)